Latte, mani sudate,  formaggi, muffa,  zucchine, spugna

LATTE O PANNA BEN CONSERVATI

Volete far durare più a lungo latte o panna? Il trucco è semplice. Basta che teniate il contenitore a testa in giù nel frigorifero. In questo modo si formerà un vuoto che impedirà la formazione dei batteri che causano il deterioramento del latte e della panna.

MANI SUDATE

Per evitare che le mani vi sudino eccessivamente, creando imbarazzo, lavatele spesso con acqua calda e frizionatele con una miscela composta da 25 grammi di acqua di colonia, 25 di succo di limone e 50 di aceto bianco: restringe i pori ed ha un effetto antibatterico.

CONSERVAZIONE FORMAGGI

Se non volete che il formaggio si secchi, spalmate un po’ di burro o di margarina sulla parte tagliata. In questo modo si formerà uno strato isolante che sigillerà l’umidità all’interno del formaggio, mantenendolo morbido.

COME ELIMINARE LA MUFFA

Nella vostra cucina c’è la muffa? Tenete le finestre aperte mentre fate da mangiare. Così entrerà aria e luce: la prima elimina il vapore, causa della muffa; la seconda, invece, ne uccide i microrganismi.

ZUCCHINE FRESCHE

Per sapere se le zucchine che state comprando sono davvero fresche, vale a dire raccolte da poco, toccate la loro estremità: se è pelosa allora sono perfette.

SPUGNA SEMPRE NUOVA

La spugna che utilizzate in cucina è ancora utilizzabile ma fa cattivo odore a causa del grasso che vi si è impregnato? Distribuiteci sopra poche gocce di detersivo per piatti e lasciatela per un minuto nel microonde. La spugna tornerà come nuova, perché il calore sterilizza, ma emanerà anche un delizioso profumo di pulito.