Oggi, viviamo una vita molto stressante e spesso siamo costretti per lavoro o per altri motivi a condurre uno stile di vita sedentario che ci porta spesso ad avere una cattiva postura, e a soffrire di diversi disturbi. Troppe ore davanti ad uno schermo, sia per lavoro  che per svago, può farci adottare una postura che, a lungo termine, può portare all’insorgenza di disturbi e dolori cronici.

Migliorare la postura è importante per godere di una buona salute: facilita la respirazione e tiene lontani problemi articolari e muscolari, mal di schiena soprattutto. Di seguito vi suggeriamo alcuni esercizi per allineare la colonna vertebrale e migliorare la postura. Il sito @pianetadonna ci indica i possibili esercizi per allineare la schiena.

  • Esercizio 1. Portate le mani dietro la schiena, facendo toccare i palmi. E’ fondamentale che la linea delle braccia tra i due gomiti sia retta. Mantenete questa posizione per circa 10-15 secondi.
  • Esercizio 2. Portate un braccio dietro la schiena, poi sollevate l’altro e avvicinatelo alle scapole. Cercate di chiudere le mani a mo di catena, portando verso l’alto il gomito del braccio sollevato. Mantenete questa posizione per 5 secondi, poi eseguite lo stesso con l’altro braccio.
  • Esercizio 3. Sempre nella stessa posizione, portate le mani dietro la testa e girate la parte superiore del torso verso sinistra, le spalle devono essere perpendicolari rispetto allo schienale della sedia. Mantenete questa posizione per 5 secondi, poi ripetete girandoti verso destra.
  • Esercizio 4. Sedetevi sul bordo di una sedia, e portate le mani dietro la testa. Inarcate la schiena e alzate lo sguardo verso il soffitto. Portate la testa all’indietro, tenendo sempre lo sguardo verso il soffitto. Poggiate la testa sullo schienale della sedia.
  • Esercizio 5. In posizione eretta, poggiatevi su una parete, facendo attenzione che le scapole, i glutei e polpacci tocchino il muro. Stringete l’addome e fate dei respiri profondi.