Il sapone di Marsiglia…

  • Il sapone di Marsiglia non contiene sostanze schiumogene, né odorose, né additivi. E’ delicato per detergere la pelle del corpo dei bambini, è l’ideale per lavare i tessuti più preziosi: dalla lana alla seta, ma anche i materiali sintetici di sacchi a pelo e piumini.
  • È perfetto per la pulizia e lo splendore di tutte le superfici lavabili della tua casa: dai pavimenti alle piastrelle, si usa anche per il linoleum. È ottimo per ridare lucentezza e luminosità ai vecchi mobili in legno di pino e abete, che torneranno come nuovi.
  • Questo detergente naturale garantisce anche una perfetta igiene dei piatti. Infatti pulisce e sgrassa a fondo senza lasciare traccia di unto né sporco qualunque.
  • Il collo dei giubbotti di renna si pulisce strofinandolo con una spugnetta imbevuta di acqua fredda e di sapone di Marsiglia. Fate asciugare e poi ripassate con una spazzola morbida.

Elimina i cattivi odori…

  • Niente cattivi odori dentro sacche e valigie: al momento di riporle, chiudete all’interno di esse una saponetta, anche quelle in confezione mini che vengono fornite dagli alberghi.
  • Le inseparabili scarpe di tennis di vostro figlio, quando lui le toglie la sera, mandano un odore non proprio piacevole? Rimediate infilando in ognuna una piccola saponetta profumata, che lascerete per tutta la notte.
  • La biancheria profumerà di fresco se nel cassetto metterete una piccola saponetta profumata. È un vecchio consiglio della nonna.

E fa scorrere meglio i cassetti…

  • L’anello troppo stretto si sfila con facilità semplicemente lavando le mani con acqua e sapone. Se proprio non vuole uscire, si passa più volte sul dito un po’ di sapone bagnato.
  • I cassetti che non scorrono torneranno ad aprirsi e a chiudersi senza problemi sulle sue guide si strofinano scagliette di sapone asciutto.
  • Le cocciniglie, ossia puntini bianchi lanosi o piccole macchie brune, che infestano molte piante, si eliminano lavando le foglie con acqua e sapone di Marsiglia. E una soluzione di acqua, aglio e sapone di Marsiglia, spruzzata sulle piante verdi e fiorite, in particolare quelle di rose, di ortensie e di azalee, tiene lontani i parassiti.