Camomilla: amica per la pelle

  • Per ammorbidire la pelle, prima del bagno, preparatela con un infuso di camomilla, molto concentrato, mescolato con poche gocce di olio di pino e olio di rose.
  • Per lozioni su viso e corpo preparate questo infuso: 25 di fiori secchi per 4 minuti in un litro d’acqua bollente.
  • Volete usare l’infuso di camomilla come schiarente per capelli? Allora dovete raddoppiare la dose delle erbe, mettendo 50 g (e non 25) di fiori secchi in un litro d’acqua bollente, e anche il tempo di infusione, che sarà di 8 minuti.

…riposante per gli occhi

  • Anche le occhiaie possono essere cancellate dalla camomilla: mettete sugli occhi due tamponi di cotone idrofilo imbevuti di camomilla fredda. Dopo 10 minuti di assoluto riposo vedrete gli occhi privi di antiestetiche ombre.
  • Preparate un cuscinetto della buonanotte, riempito di erbe che possano conciliare nel modo migliore il sonno.
  • Cucite assieme su tre lati due rettangoli (10 x 15 cm) in leggero tessuto di fibre naturali come lino o cotone, sul quarto lato attaccate una chiusura lampo, per poter sostituire facilmente le erbe dopo alcuni mesi, quando il loro aroma sarà svanito. Riempite il cuscinetto con 200 g di fiori di camomilla, misti a 50 g di rizoma d’iris in polvere.
  • Aggiungete cinque gocce d’olio di camomilla prima di introdurre questa imbottitura vegetale nel sacchetto.

…digestiva e antiinfiammatoria

  • Se soffrite di digestione difficile, con dolorosi crampi allo stomaco, un buon rimedio è bere quattro tazze al giorno di una tisana composta da un pizzico di camomilla, uno di menta piperita e due pizzichi di basilico messi in infusione in un litro d’acqua.
  • Contro eczemi, dermatosi e pruriti della pelle, è raccomandabile bere una tisana fatta con un pizzico di camomilla, uno di salvia e uno di gramigna, da mettere in infusione in un litro d’acqua. La dose consigliata è quattro tazze al giorno.
  • In caso di scottatura bevete una tisana che aiuta il corpo a reagire contro l’infezione della bruciatura: un pizzico di camomilla e uno di lavanda per un litro d’acqua. Bevetene quattro tazze al giorno fino a quando i dolori delle bruciature se ne saranno andati.