Così come avviene per altre zone della pelle, anche quella delle ginocchia e dei gomiti tende a scurirsi con il passare del tempo a causa dell’accumulo di cellule morte e altre impurità che aderiscono alla pelle.

Per fortuna esistono diversi rimedi naturali per schiarire la pelle delle ginocchia e dei gomiti, favorendo l’eliminazione delle cellule morte e restituendo alla pelle un aspetto più pulito e sano.

Bicarbonato di sodio

Questo prodotto naturale, economico e facile da trovare, è un ottimo esfoliante naturale che aiuta ad eliminare le cellule morte della pelle e qualsiasi tipo di impurità che possa scurirla. Come utilizzarlo? Per godere dei benefici del bicarbonato di sodio, è sufficiente mescolarlo con un po’ d’acqua. Bisogna poi applicare la pasta sui gomiti e sulle ginocchia con un leggero massaggio e lasciarla agire per 5 minuti. Trascorso il tempo consigliato, bisogna sfregare ancora una volta e risciacquare con acqua tiepida. In queste zone si può esercitare una certa pressione perché sono abbastanza resistenti da non irritarsi facilmente. Una volta terminato il trattamento, è importante idratare le zone in questione per prevenire la pelle secca. Bisogna ripetere il trattamento 2 o 3 volte alla settimana.

Vaselina

Anche se la vaselina non è propriamente un esfoliante naturale può essere tenuta in considerazione come prodotto idratante e schiarente per la pelle. Se utilizzata dopo un esfoliante, aiuta a mettere fine al problema della pelle secca di gomiti e ginocchia e ne potenzia gli effetti sbiancanti. Come utilizzarla? Preparate una pasta con farina di ceci e acqua ed applicatela sulla pelle dei gomiti e delle ginocchia. Quando la pasta si sarà seccata, eliminatela con acqua fredda, asciugate per bene la pelle e applicate una generosa quantità di vaselina. Avvolgete le ginocchia e i gomiti con una benda e lasciate agire la vaselina la notte mentre dormite.

Olio di oliva

Questo ingrediente naturale può aiutarvi a trattare i gomiti e le ginocchia scuri, oltre ad idratare la pelle e ad impedire che si secchi. Come utilizzarlo?

Riscaldate un po’ di olio di oliva e applicatelo sulle ginocchia e sui gomiti. Sfregate l’olio sulla pelle e ripetete il trattamento la sera, prima di andare a letto. Ripetete il trattamento tre volte alla settimana per ottenere migliori risultati.

Limone

Il limone è un ingrediente dall’azione astringente e schiarente che può esservi utile per eliminare le macchie nere sulle ginocchia e sui gomiti, se utilizzato di frequente. Come utilizzarlo? Lavate le ginocchia e i gomiti, poi sfregateli con un limone facendo dei movimenti circolari.

Realizzate un massaggio di 10 minuti con il limone e poi lasciate agire finché la pelle non si sarà asciugata. Ripetete questo trattamento tutti i giorni. Potete anche mescolare limone e zucchero (o sale) per ottenere un esfoliante che favorisca l’eliminazione delle cellule morte. Mescolate semplicemente una parte di limone con due di zucchero o di sale e applicate il composto sulle ginocchia e sui gomiti con massaggi circolari. Lasciate agire e risciacquate con acqua fredda.