L’olio d’oliva è molto più di un semplice condimento per insalate può essere utilizzato in casa nei modi più svariati. Eccovi dunque una carrellata di suggerimenti sull’uso alternativo dell’olio d’oliva.

Tonico per i capelli

Oggi il mercato offre un’infinità di oli per capelli: c’è solo l’imbarazzo della scelta ma come alternativa possiamo utilizzare qualche cucchiaio di olio d’oliva caldo sui capelli ancora umidi, massaggiando delicatamente il cuoio capelluto e strofinando sui capelli fino all’estremità. Lasciamo agire per una mezz’ora e i nostri capelli saranno lucenti e ben nutriti.

Idratante per la pelle

Si potrebbe pensare che usare l’olio d’oliva per idratare la pelle possa lasciarla unta e grassa. Nulla di più falso: se applicato in piccole dosi penetrerà in profondità, idratando la pelle senza ostruire i pori.

Struccante per gli occhi

Anche il trucco più pesante non potrà resistere alla potenza idratante dell’olio d’oliva. Tamponate dolcemente con un batuffolo di cotone o con un dischetto struccante e vedrete che ombretto, mascara e eyeliner avranno vita breve.

Per la rasatura

Viscoso e idratante l’olio d'oliva aiuta il rasoio a scivolare meglio sulla pelle consentendo una rasatura più delicata e meno irritante

Contro il mal d’orecchio

Questo è forse il rimedio della nonna più famoso al mondo. Qualche goccia di olio d’oliva caldo è un rimedio efficace e veloce per lenire un forte mal d’orecchio.  Per curare le infezioni invece può essere utile un infuso di olio d’oliva e aglio schiacciato da filtrare e applicare nell’orecchio malato.

 Trattamento per le unghie

Utilizzatelo per idratare le fastidiose cuticole delle unghie oppure aggiungete un paio di cucchiai di olio d’oliva in una ciotola con acqua tiepida ed immergetevi le mani alcuni minuti prima della manicure.

 Lucido per mobili

Grazie all’olio d’oliva potrete eliminare la polvere dai vostri mobili e nello stesso tempo conferire loro nuova lucentezza. Aggiungetene un cucchiaio a ¼ di tazza di limone ed otterrete un ottimo prodotto per la pulizia delle superfici in legno.

 Lucido da scarpe

Se siete amanti delle scarpe in pelle e vi piace che siano sempre lucide e morbide allora l’olio d’oliva fa al caso vostro. Dimenticatevi di prodotti maleodoranti e di dubbia qualità: prendete un panno morbido, qualche goccia d’olio e il gioco è fatto.

Lucido per acciaio inox

L’olio d’oliva è ottimo per lucidare le superfici in acciaio inox o in rame. Per prima cosa pulite accuratamente la superficie da lucidare lasciando che si asciughi bene, poi prendete un panno morbido e pulito, versateci sopra un filo d’olio e frizionate energicamente con movimenti circolari la superficie da lucidare. Il risultato sarà garantito.

 Per rimuovere etichette o adesivi

Tamponate dell’olio d’oliva su un adesivo o un’etichetta, lasciate agire qualche minuto e voilà il gioco è fatto. Verrà via senza lasciare alcun residuo sulla superficie.

Per rimuovere le gomme da masticare

Se vostro figlio al ritorno da scuola, vi mostra una massa informe colorata appiccicata tra i capelli, non preoccupatevi: non servono rimedi drastici come le forbici. Basterà applicare dell’olio d’oliva sulla gomma da masticare e lasciare agire per 5-10 minuti e poi potrete toglierla senza problemi.