Se il rossetto si spezza, non buttatelo. Prendete le due metà e scaldatele leggermete con un accendino nelle estremità che dovete unire, appoggiatele l’una all’altra finché sono ancora calde e, quando si saranno unite, mettete il rossetto in frigorifero a raffreddare.

Per evitare che lo strato superficiale della vernice si solidifichi, usate il coperchio del barattolo per disegnare su un foglio di alkuminio un disco delle stesse dimensioni. Ritagliatelo, appoggiatelo sulla vernice e chiudete. L’alluminio isolerà il colore dall’aria, evitando che in tal modo si secchi.

Il fritto sarà più croccante se aggiungerete qualche goccia di limone all’olio caldo prima di friggere.

Prima di distribuire il basilico sulla pizza, immergetelo nell’olio: non si seccherà durante la cottura e resterà profumato.

Se il vostro animale domestico lascia molti peli sul divano o sui tappeti, infilatevi un guanto di gomma di quelli che usate per le pulizie domestiche, inumiditelo e passatelo sulla superficie da pulire. I peli si attaccheranno così al guanto.

Non prendete mai i pesciolini rossi con le mani quando cambiate l’acqua nella vaschetta: usate sempre un retino o una tazza. 

Quando dovete rinvasare una pianta, mettete sul fondo del nuovo vaso una vecchia paglietta in ferro ben lavata: con l’umidità, arrugginendo, fornirà alla pianta un prezioso nutrimento.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook