- Macchie di profumo su camicie e magliette? Se sono difficili da eliminare, utilizzate questo semplice rimedio. Strofinate líalone con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua ossigenata. Lavate poi l'indumento in acqua fredda e fatelo asciugare all'ombra.
- Prima di riporre le valigie dopo un viaggio, mettete al loro interno una saponetta: servir a mantenerle profumate fino al prossimo utilizzo.
- Non gettate via le vecchie tovaglie cerate. Potete riutilizzarle per creare grembiuli e impermeabili da usare in cucina o in giardino.
- Se vi trovate con tanti avanzi di pasta di formato diverso, raccoglieteli in un sacchetto di carta, rompeteli grossolanamente ed usateli nelle zuppe di verdura e di legumi, o nel timballo.
- Se un movimento brusco vi ha procurato uno strappo, adottate questa cura naturale: potete alleviare il dolore applicando sulla zona impacchi fatti con l'albume díuovo montato a neve. Ripetete l'applicazione se necessario.
- Per lucidare le foglie delle vostre piante d'appartamento, tamponatele con un poí di ovatta imbevuta nella birra. Ritroveranno subito la lucentezza.