Avere i piedi e i talloni screpolati e doloranti é un problema piuttosto diffuso e facile da riconoscere. Quando i talloni sono screpolati la pelle è secca, arida, dall'aspetto irregolare. Le screpolature possono essere dei piccoli taglietti o delle vere e proprie crepe.

  • Applicare l'olio vegetale sui talloni screpolati può essere un'ottima idea. Si può usare qualsiasi tipo di olio vegetale: olio d'oliva, olio di semi di sesamo, olio di cocco o qualsiasi altro olio vegetale idrogenato. Prima di tutto, fai uno scrub ai tuoi piedi usando la pietra pomice e poi risciacqua. Poi applica l'olio vegetale su talloni e suole. Senza risciacquare, indossa un paio di calze pulite e vai a letto in modo che l'olio abbia a disposizione un ampio arco di tempo per penetrare nella pelle.
  • Lo scrub al sale hymalaiano e all'amido di riso è un ottimo rimedio per rivitalizzare e riossigenare l’epidermide, aiutando a lenire e a idratare la pelle del corpo. Qui di seguito potete trovare il video della ricetta completa di questo scrub 100% naturale, perfetto anche contro talloni screpolati e spaccati grazie alle proprietà emollienti e nutrienti degli ingredienti.
  • Quando hai in casa una banana che é troppo matura per essere mangiata non buttarla via: utilizzala per rendere i tuoi piedi più belli. Schiacciala con una forchetta e poi applica il molle pastrugno ottenuto sui tuoi talloni, lasciandolo agire per una decina di minuti. Risciacqua con acqua calda e poi metti i piedi a mollo in acqua fredda per un po' di tempo. Ripetere questo rimedio naturale tutti i giorni per una settimana.
  • L'acidità del limone ha proprietà curative ma devi assicurarti che il succo del limone entri in contatto con la pelle secca e questo potrebbe bruciare parecchio. In alternativa, puoi immergere i piedi in una bacinella con acqua calda e succo di limone. Finito il pediluvio, usa la pietra pomice per eliminare la pelle morta.