Calcareresidui di sapone e eventuali ulteriori tracce di detersivopossono accumularsi all’interno della lavatrice, causando cattivi odori e un bucato non sempre perfetto. Per evitare ciò, vi basterà igienizzare periodicamente il vostro elettrodomestico, rendendo sempre pulito e brillante il cestello interno.

Ecco come pulire la lavatrice con rimedi naturali e fai da te, tra cui il bicarbonato.

 Per disciogliere lo sporco fate saltuariamente un giro a vuoto a 95° con 150 gr di bicarbonato e ricordate di lasciare l’oblò della lavatrice aperto quando questa è spenta.

Per la pulizia della vaschetta ecco che ancora una volta arriva in aiuto il bicarbonato, che dovrete sciogliere al suo interno con dell’acqua e passarlo sulle pareti con uno spazzolino. Per una pulizia perfetta del bucato, aggiungete 25 gr di bicarbonato insieme al detersivo liquido a ogni lavaggio, senza necessariamente alzare la temperatura.