A cura della Redazione

Irma Testa in semifinale. La pugile di Torre Annunziata, ai mondiali di boxe femminile che si stanno disputando in Turchia, supera ai quarti, con il punteggio di 4-1 (30-27, 30-27, 29-28, 29-28, 28-29), l'uzbeka Sitora Turdibekova ed entra così tra le prime quattro della competizione.

Nella sfida che vale un posto per la conquista del titolo iridato, affronterà l'indiana Manisha il prossimo 18 maggio. Per il bronzo olimpico a Tokyo 2020, una medaglia (almeno quella di bronzo) è già sicura. 

Irma, punta di diamante della Nazionale italiana, gareggia nella categoria 57 kg ed è in forza al Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato italiana.

(foto Federazione Pugilistica Italiana)