A cura di Mario Cardone

E’ senza dubbio il mercatino la forma d’attrazione turistica che l’amministrazione comunale di Pompei, guidata dal sindaco Pietro Amitrano, privilegia nel corso della sua gestione. Da quello della frutta e verdura agli oggetti di modernariato ed antiquariato, alla festa del cioccolato, piazza Bartolo Longo sta diventando di volta in volta un centro festoso della vendita di cose buone e divertenti. Se poi si aggiunge che stabilmente la città è “arredata” da banchi di vendita per oggetti religiosi nella parte "moderna" e souvenir archeologici nella in quella "antica", si ha il quadro completo di un territorio che pare avere nel mercatino il suo approdo culturale.

La manifestazione “Mercatini di Natale” nell’ambito delle rassegna “Natale a Pompei 2018” ha prodotto un avviso pubblico da parte dell’Ufficio Turismo e Cultura del terzo settore del Comune in cui viene precisato che la kermesse prevede una rassegna di prodotti in sintonia con il periodo natalizio. L’evento sarà organizzato direttamente dal Comune di Pompei mentre il luogo che sarà destinato ad ospitare l'evento natalizio è la corsia fronte strada del tratto di marciapiedi di piazza Bartolo Longo.

Il periodo del mercatino va dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, con cadenza quotidiana e con chiusura non oltre le ore 22. Le categorie merceologiche ammesse sono quelle inerenti alle tematiche proprie delle feste natalizie, come gli addobbi per presepi ed alberi di Natale, oggetti in ferro battuto, rame ed ottone, giocattoli natalizi, libri e stampe, articoli da rigattiere ed antiquariato, articoli da regali, dolciumi, prodotti alimentari tipici, cioccolato e derivati, castagne, artigianato tipico e del legno. Sono ammessi al mercatino tutti i soggetti, fisici ed aziendali (compresi gli hobbisti), che hanno i requisiti morali e professionali per esercitare tale attività. Gli interessati alla partecipazione dovranno presentare domanda scritta al Comune di Pompei entro il 29 novembre prossimo.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook