Il rosmarino è utile anche nella cura della bellezza.

Iniziate la giornata con un bagno tonificante. Lasciate riposare in due litri d’acqua bollente 60 g di rosmarino e 40 g di timo, a pentola coperta, per non disperdere i principi volatili. Dopo 15 minuti versate il preparato nell’acqua della vasca e immergetevi per circa 10 minuti.

Anche alla sera rilassatevi con un bagno aromatico. Mettete in un sacchetto di cotone un paio di manciate di aghi di rosmarino pestati e alcune gocce di olio essenziale di rosmarino, in vendita nelle erboristerie. Fatevi scorrere sopra l’acqua calda e immergetevi.

… per riposare

Alla sera, prima di coricarvi bevete una tazza di questa tisana dalle proprietà digestive. Il mattino dopo vi sveglierete con una pelle splendente. Mettete in una tazza d’acqua bollente 2 pizzichi di ciascuna di queste erbe; rosmarino sommità fiorite di santoreggia, fiori di lavanda, sommità fiorite di timo, foglie di menta dolce, foglie e sommità fiorite di achillea millefoglie. Mescolate, coprite la tazza, lasciate in infusione per cinque minuti e filtrate. Bevete la tisana tiepida e non zuccherata.

Inserite nella federe di un normale cuscino un cuscinetto di tela imbottito con erbe e fiori dall’azione rilassante: unite a 100 g di rosmarino, 50 g di gemme di pino e 50 g di petali di rosa. Il profumo che emana facilita il sonno.

Fate bollire per 15 minuti un pugno di rosmarino in un litro d’acqua. Applicate questo decotto caldo sui reumatismi. Potete ripetere l’applicazione più volte al giorno, finchè i dolori saranno spariti.