Il 20 e il 21 gennaio a Città della Scienza ha organizzato gare, dimostrazioni scientifiche, giochi di squadra, quiz e molto altro ancora per mettere alla prova le proprie capacità e sfidare amici e parenti sui temi della scienza. E’ quanto si legge sul sito http://www.cittadellascienza.it

Sabato 20 Gennaio “Quello che faccio per stare bene”. Un modo per scoprire come le relazioni sociali, l’alimentazione, l’essere attivi e la capacità di esprimere le proprie emozioni e di captare quelle altrui sono indice di una crescita sana e armoniosa.

Con “La scienza in gioco” si esplora il percorso di exhibits interattivi e giochi costruiti con materiale povero e selezionati per restituire ai bambini la possibilità e il piacere di scoprire, giocando, concetti scientifici e abilità tecniche.

Per domenica 21 gennaio, sono invece previsti giochi sulle molecole: “BioMoleCularLAB: MOLECOLE IN migrAZIONE”.

Gli appuntamenti di sabato e domenica prevedono esercizi fisici e mentali.

Disegni luminosi, ombre e magie, con il laboratorio “Giochi di luce”,  fotografando la luce in tutte le sue forme e colori, esplorandone le frequenze.

E per gli appassionati di sport, è previsto il percorso “La fisica nel pallone”.

Gli altri percorsi formativi saranno: “Il lanciamissili”, “Memory marino” , “Il Mercante in Fiera di Scienza”, una versione rivisitata del tradizionale gioco di carte tra strumenti scientifici e principali scienziati di ogni epoca.

Inoltre, saranno previsti gli spettacoli 2D “Dalla Terra all’Universo” del nuovo Planetario per un viaggio meraviglioso dalle prime teorie dei filosofi greci fino ai più moderni telescopi,  e “Robot Explorers” per viaggiare a sonde, lander e orbiter all’interno del nostro sistema solare.

BIGLIETTERIA

SCIENCE CENTRE

Adulti € 10,00

Ridotto bambini e ragazzi (3-17 anni) e over 65 € 7,00

PLANETARIO

Ingresso unico adulti e bambini € 5,00

BIGLIETTO INTEGRATO SCIENCE CENTRE-PLANETARIO

Adulti € 13,00

Ridotto bambini e ragazzi (3-17 anni) e over 65 € 10,00