Ritorna la sagra dello Gnocco nel Pignatiello sabato 12 e domenica 13 maggio a Marigliano, presso l’Istituto Anselmi.

Una manifestazione nata l’8 maggio 2010 per sostenere l’opera dei Missionari della Divina Redenzione a cui andrà anche quest’anno il ricavato della festa. In questi nove anni la sagra ha reso possibile la realizzazione di un centro studi per bambini e ragazzi, presso la casa di accoglienza di Neiva, in Colombia, per far loro creare un’indipendenza ed un futuro, attraverso l’apprendimento di un mestiere.

Anche quest’anno la sagra si terrà su due serate in cui si potrà gustare il buon gnocco nel pignatiello preparato a mano, ma anche tanto altro come i panini con porchetta o salsiccia e contorni fatti in casa, caciocavallo impiccato, soffritto, trippa, patatine fritte, dolci, birra, vino, bibite.

Il programma di massima dei due giorni di festa è il seguente:

Sabato 12 maggio

  • ore 19.30 – Apertura stand gastronomici e espositivi
  • ore 21.00 – Spettacolo musicale con I VAJ MO’

Domenica 13 maggio 2018

  • ore 9.30 – Santa messa nel cortile dell’Istituto Anselmi
  • ore 13.00 – Lo gnocco a pranzo (prenotazione obbligatoria sul sito ufficiale fino ad esaurimento posti)
  • ore 19.30 – Apertura stand gastronomici e espositivi
  • ore 20.30 – Giovani in musica… con i “NOTHING FOR ALL” – “KEEP ON BLUESIN” – “6 DI NOI”