Un evento ricco e colorato, il 4 febbraio nel Centro Storico, cuore pulsante della città di Napoli, si feggerà il Capodanno cinese, l'inizio di un nuovo anno caratterizzato simbolicamente dal segno del “Maiale” e dai suoi auspici: stabilità, generosità e altruismo.  

Il Capodanno Cinese è la più importante festività annuale in Cina, è paragonabile alle festività natalizie dei paesi occidentali. 

Le celebrazioni corrispondono al momento dell'anno in cui le famiglie si riuniscono e in cui si fanno offerte per le divinità e per gli antenati. 

I festeggiamenti si apriranno alle 17 (mezzanotte a Pechino) in Piazza del Gesù Nuovo.

Il programma nel dettaglio è disponibile sul sito capodannocineseanapoli.it

All'evento, promosso dall'associazione "Ciao Cina", aderirà anche il Museo Archeologico di Napoli e per festeggiare offrirà per tutto il periodo delle festività (4-20 Febbraio) un biglietto d’ingresso ridotto dopo le ore 14 in occasione dell'inaugurazione della grande mostra "I tesori del Sichuan".