Il Lindy Hop è un ballo afroamericano nato ad Harlem tra gli anni Venti e Trenta e si balla su musica swing, di cui è l'espressione più autentica. Esattamente come il Jazz, il Lindy Hop si basa sul ritmo e sulla sincopazione, e, allo stesso modo, è dotato di un alto grado di improvvisazione. Quindi, non tutti i passi sono definiti o coreografati, anzi: a differenza di molti altri tipi di ballo, il Lindy Hop ha come scopo principale quello di sviluppare un proprio stile unico, lasciando al ballerino infinite opportunità di espressione individuale.

In opposizione ai balli da sala standardizzati ed istituzionalizzati, si è sviluppato parallelamente alla musica swing nell’atmosfera delle sale da ballo americane dei primi decenni del Novecento, ed è soprattutto un ballo sociale.

Non avete bisogno di un partner per imparare - a lezione si cambia spesso partner - e non dovete raggiungere alcuna abilità particolare prima di potervi lanciare in pista – tutti i livelli ballano assieme.“
Scarpe comode, voglia di divertirsi e di mettersi in gioco! Non ci sono limiti di età né prerequisiti e la prima lezione è gratuita

Una lezione settimanale dalla durata di 60 minuti.

Le lezioni si terranno ogni giovedì dalle ore 20.30 alle 21.30 dal 16 al 23 gennaio.

La sede del corso è il CIF, in via Giulio Ruggi 49 - Salerno.