Pioggia di stelle della danza per la 35° Edizione del Galà del Tony Martin Ballet School che quest’anno ospiterà la prima edizione del premio Alberto Testa. Coreografo, danzatore, docente di storia della danza all’Accademia Nazionale di danza di Roma, Alberto Testa ha firmato i balletti più importanti dell’opera e del cinema, dal Gattopardo di Luchino Visconti a tutti i più bei film in costume di Franco Zeffirelli.

Il premio a lui dedicato verrà consegnato alle grandi “etoile” del balletto. Faranno il loro ingresso al Teatro Armida di Sorrento, dalla Scala di Milano, Luciana Savignano, madrina della serata; dal teatro dell’Opera di Roma, Alfonso Paganini, Nicoletta Pizzariello, Laura Di Segni, Flavia Feliziani, Elisabetta Intini; dal Teatro San Carlo di Napoli, Candida Sorrentino; il coro del Liceo Musicale e Coreutico di Como “Giuditta Pasta.

Il programma della serata, magistralmente organizzato dal direttore artistico e coreografo dell’Aster Ballet Tony Martin, reduce dalla tournèe in Cina con il balletto Giselle, è diviso in quadri di danza classica e moderna intervallati dalla premiazione di questi grandi artisti.

Una serata indimenticabile da non perdere quella di domenica 19 Dicembre, ore 20,30 al Teatro Armida a Sorrento