INGREDIENTI: 1 polpo da circa 1 kg - 1 bicchiere di aceto bianco - 1 gambo di sedano - 1 cipolla - prezzemolo fresco – olio extra vergine di oliva -

PER LA CREMA DI PATATE: 600 gr patate pulite - 200 ml latte - 50 gr burro – sale e pepe.

PREPARAZIONE:

  1. Per la cottura del polpo, portare ad ebollizione una pentola d’acqua fredda con un bicchiere di aceto, una cipolla, una carota, un gambo di sedano e del prezzemolo.
  2. Quando bolle immergere il polpo e cuocerlo per circa 40 minuti. Spegnere il fuoco e lasciarlo raffreddare nella sua acqua.
  3. Nel frattempo pelare le patate, tagliarle a tocchi non troppo piccoli e cuocerle in acqua bollente salata finché morbide (circa 20 minuti). Scolarle e schiacciarle subito nello stesso tegame di cottura, ancora calde, con un passaverdura o schiacciapatate. Aggiungere il burro e mescolare finché non sarà completamente sciolto. Aggiungere il latte fino ad ottenere la consistenza desiderata. Aggiustare di sale, pepe.
  4. Una volta raffreddato il polpo a temperatura ambiente tagliarlo in parti e rosolarlo sulla piastra molto calda o in padella con pochissimo olio.
  5. Servire il polpo sulla crema di patate con foglie fresche di prezzemolo, una spolverata di pepe e olio crudo.