INGREDIENTI: 350 g di cime di rapa - 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva - 2 spicchi di aglio - Sale - Pepe nero -  60 g di caciotta fresca - 20 g di Parmigiano Reggiano grattugiato - 40 g di grissini - 40 g di pane grattugiato - 1 cucchiaio di paprica - 4 fette di petto di tacchino - 1 uovo.

PREPARAZIONE per ripieno:

  • Pulire le cime di rapa selezionando i fiori e le foglie più tenere. Affettare i rami più piccoli e scartare quelli troppo grossi o duri. Le foglie troppo grandi vanno spezzettate eliminando le nervature.
  • Lessare le cime di rapa pulite in abbondante acqua salata a bollore per 4 minuti.
  • Scolarle molto bene.
  • Mettere in una padella antiaderente l'olio e l'aglio spellato e affettato e portarla sul fuoco.
  • Far dorare l'aglio, quindi togliere qualche istante la padella dal fuoco per far appena abbassare la temperatura dell'olio e unire le cime di rapa.
  • Regolare di sale, unire una generosa macinata di pepe, quindi mescolare o saltare le cime di rapa fintanto che non si sono bene insaporite e hanno perso acquosità.
  • Togliere l'aglio, mettere le cime di rapa su un tagliere e sminuzzarle con un coltello o una mezzaluna.
  • Mettere le cime di rapa in una ciotola, unire la caciottina tritata grossolanamente, il Parmigiano grattugiato e mescolare bene.

PREPARAZIONE dei fagottini:

  • Mettere nel mixer da cucina i grissini spezzettati, quindi tritarli grossolanamente.
  • Mettere i grissini tritati in un piatto, unire il pangrattato, la paprica e mescolare bene.
  • Battere delicatamente le fettine di tacchino. Se tendono a rompersi utilizzare un foglio di carta da forno per proteggerle. Salarle da un lato.
  • Mettere sulla metà di ogni fetta abbondante ripieno, quindi chiudere facendo ben combaciare i bordi pigiandoli bene con le dita. Va bene sia chiudere le fettine a triangolino, sia a rettangolo, a seconda della loro forma. Vedi le foto negli approfondimenti.
  • Mettere in un piatto l'uovo e sbatterlo bene con una forchetta, finchè non perde viscosità.
  • Passare i fagottini nell'uovo sbattuto, quindi nel pangrattato per far aderire bene la panatura.
  • Ungere una capace teglia con un filo d'olio, ben cosparso, quindi disporvi i fagottini. Girarli un paio di volte per fare in modo che prendano un velo d'olio da entrambi i lati.
  • Unire un pizzico di sale in superficie.
  • Cuocerli nel forno preriscaldato a 200° C con la funzione ventilata per 15 minuti.
  • Servire caldi.