INGREDIENTI: 400 g d’orzo perlato - 100 g di ceci secchi - 2 l di brodo vegetale - 8 fette di guanciale - 5 cucchiai di parmigiano - burro - olio d’oliva extravergine.

PREPARAZIONE:

- Mettete in ammollo in acqua fredda i ceci per una notte intera. Il giorno dopo sciacquateli, poneteli in una pentola con abbondante acqua e fateli lessare per 2 ore.

- Nel frattempo mettete a bagno l’orzo per 2 ore, poi sciacquatelo e cuocetelo come se fosse un risotto per circa 1 ora: versate un filo d’olio in una casseruola capiente e aggiungete l’orzo, bagnando con del brodo caldo man mano che sarà assorbito.

- Quando i ceci saranno cotti divideteli a metà: frullatene una parte e aggiungete la crema all’orzo quando sarà a metà cottura.

- Tenete da parte i ceci interi. A cottura ultimata, mantecate l’orzotto con 1 noce di burro e il parmigiano grattugiato.

- Incorporatevi i ceci rimanenti.

- Fate rosolare in padella le fette di guanciale per pochi minuti, senza aggiungere condimenti. Eliminate il grasso sciolto e doratele fino a quando saranno croccanti.

- Impiattate l’orzo con i ceci insieme alle fettine di guanciale croccante, irrorando con un filo d’olio a crudo e insaporendo a piacere con del prezzemolo.