INGREDIENTI: 6 fusi di pollo - 1 vasetto yogurt greco - sale - pepe - paprika piccante - rosmarino - succo di mezzo limone - pangrattato - olio d’oliva o olio di semi di arachidi.

PREPARAZIONE:

  • Private i fusi di pollo della pelle e, con il coltello, realizzate delle incisioni della polpa.
  • In una ciotola versate lo yogurt, aggiungete il succo di limone, il sale, il pepe, il trito di rosmarino e la paprika piccante.
  • Mettete i fusi di pollo nella marinatura allo yogurt, cospargendoli bene con le mani e facendo entrare lo yogurt nelle fessure che avete creato.
  • Lasciate il pollo a marinare per 1 ora circa
  • Trascorso questo tempo, passate i fusi di pollo nel pangrattato pressando molto bene con le mani in maniera tale che si attacchi più pangrattato possibile.
  • Versate l’olio in un tegame e scaldate l’olio. Non appena l’olio sarà caldo, friggete i fusi di pollo. La temperatura dell’olio non deve essere troppo alta perché altrimenti i fusi di pollo non si cucineranno all’interno. Lasciate friggere i fusi di pollo per 5 minuti circa, poi, scolateli su della carta assorbente, salate e lasciateli intiepidire un paio di minuti.
  • Servite i fusi di pollo fritto con un contorno, magari di insalata.