INGREDIENTI: 80 g di tonno sott'olio - 6 olive nere - 4 filetti di alice sott'olio - 1 cipolla bionda -1 cucchiaio di olio extravergine di oliva - 50 ml di Brodo vegetale - Pepe nero - Origano - Timo -Maggiorana - Sale - 160 g di pasta.

PREPARAZIONE:

  • Sgocciolare il tonno e spezzettarlo con una forchetta.
  • Snocciolare le olive e tagliarle a metà per il senso della lunghezza.
  • Sgocciolare i filetti di alice, tamponarli con carta da cucina e sminuzzarli.
  • Pelare la cipolla e tagliarla a metà per il senso della lunghezza, quindi di nuovo a metà e affettare ogni spicchio nello spessore di 3-4 millimetri.
  • Mettere in una padella l'olio, le cipolle e i filetti di alice spezzettati.
  • Portarla sul fuoco e quando comincia a sfrigolare mescolare con un cucchiaio di legno finchè le cipolle non saranno belle lucide. Unire a questo punto un po' di brodo vegetale, una macinata di pepe, un pizzico di origano, timo e maggiorana e mescolare bene.
  • Cuocere per 10 minuti a fiamma media coperto. Mescolare di tanto in tanto e se il fondo di cottura si dovesse asciugare troppo aggiungere altro brodo.
  • Trascorso il tempo indicato scoperchiare ed unire il tonno e le olive nere. Mescolare per 1-2 minuti aggiungendo un paio di cucchiai di brodo vegetale se il sugo fosse troppo asciutto. Deve infatti essere piuttosto morbido. Assaggiare e se necessario regolare di sale.
  • Spegnere e tenere coperto.
  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere un mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
  • Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
  • Servire.