INGREDIENTI: 500 grammi di pasta - 400 grammi di calamari -1 cipolla di Tropea - prezzemolo - olio extravergine d’oliva – peperoncino – sale  - limone.

PREPARAZIONE:

  • Pulite i calamari e tagliateli ad anelli (dividete in due i ciuffetti) e poneteli in una casseruola con acqua fredda, uno spicchio di limone, salate e portate ad ebollizione.
  • Lasciateli bollire per 2/3 minuti, dopodiché scolateli e lasciateli raffreddare (sotto acqua corrente).
  • Affettate la cipolla e mettetela in una padella con olio di oliva, sale e una pizzico di peperoncino e un bicchiere d’acqua… fatela stufare per circa 15 minuti, dopodiché mettete tutto in un mix (frullatore) insieme a due cucchiai di olio di oliva e frullate fino ad ottenere una crema.
  • Scolate la pasta ad dente e mantecatela a fuoco basso cpe un paio di minuti con la crema di cipolle e i calamari.
  • Impiattate, “spolverate” con prezzemolo tritato e servite a tavola.