INGREDIENTI: 400 gr di petto di pollo macinato - 200 gr di ricotta - 50 gr di parmigiano grattugiato - 1 uovo intero e 1 tuorlo - 150 gr di pancetta arrotolata tagliata sottile - Un pizzico di noce moscata - Mezzo bicchiere di vino bianco - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 10 gr di burro - Un bel pizzico di sale – Pepe.

PREPARAZIONE:

  • Per preparare il polpettone di pollo in crosta di pancetta iniziate mettendo in una ciotola il macinato di pollo e la ricotta, salate e pepate.
  •  Impastate brevemente, quindi aggiungete anche il parmigiano, un pizzico di noce moscata, l’uovo intero e il tuorlo.
  • Continuate ad impastare, fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido e un po’ appiccicoso; se dovesse risultare troppo morbido e impossibile da maneggiare potete aggiungervi un cucchiaio o due di parmigiano.
  • Disponete 5-6 fette di pancetta su un tagliere, sovrapponendole leggermente, quindi inumiditevi le mani e formate con l’impasto un polpettone, che appoggerete sopra le fette di pancetta.
  • Rivestite tutta la superficie del polpettone di pollo con le fette di pancetta, coprendo bene anche i bordi e le estremità.
  • In un ampio tegame fate sciogliere il burro nell’olio, quindi adagiatevi il polpettone di pollo e fatelo dorare a fuoco medio per un paio di minuti. Giratelo quindi aiutandovi con due cucchiai e fatelo dorare anche dall’altro lato.
  • Quando la pancetta avrà preso colore da tutte le parti alzate la fiamma, e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare, quindi abbassate la fiamma e fate cuocere coperto a fuoco medio per circa 45 minuti, girandolo a metà cottura e bagnandolo ogni tanto con un cucchiaio o due di acqua calda.
  • Trascorso il tempo togliete il coperchio e lasciate cuocere scoperto per 5-6 minuti, finché il fondo di cottura non si sarà leggermente addensato.
  •  Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire il polpettone di pollo prima di tagliarlo a fette; al momento di servire scaldate solo il fondo di cottura.