INGREDIENTI: 600 g di patate a pasta gialla - 300 g di zucca violina o Butternut - 1 cipolla bianca - Sale fino - 2 rametti di rosmarino - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - Pepe nero macinato al momento - 40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato

PREPARAZIONE: 

  • Lavare le patate, pelarle e tagliarle a fette di 3-4 millimetri circa. Se la avete utilizzate una mandolina.
  • Tagliare la zucca a fette di mezzo centimetro scarso. Preferire la parte senza i semi, che è piena e non ha la cavità interna. È quella che si trova vicino al picciolo. Eliminare la buccia esterna.
  • Pelare la cipolla, affettarla nello spessore di 4 millimetri circa e separare i vari anelli. Metterli in un piatto e cospargerli con un pizzico di sale.
  • Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
  • Rivestire uno stampo da 20 cm con carta da forno ben oleata e disporre metà patate.
  • Unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e metà rosmarino tritato.
  • Disporre quindi metà delle cipolle ed un filo d'olio.
  • Disporre la zucca e unire un pizzico di sale e una macinata di pepe.
  • Disporre le restanti cipolle e un filo d'olio.
  • Coprire con le restanti patate, un pizzico di sale, una macinata di pepe, il restante rosmarino tritato, un filo d'olio ed il Parmigiano grattugiato.
  • Cuocere nel forno preriscaldato a 180° C per un'ora.
  • Servire tiepido.