INGREDIENTI100 g Farina 00 - 100 ml Acqua gassata (freddissima) - 60 gr Parmigiano reggiano -  cucchiaio Olio extravergine d'oliva - 1 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate - Olio di semi di arachide - Sale

PREPARAZIONE

  1. Utilizzate preferibilmente parmigiano stagionato almeno 24 mesi.

  2. Mettete in una ciotola la farina setacciata insieme al sale e all’olio extravergine di oliva.

  3. Unite l’acqua frizzante freddissima di frigo e girate velocemente con una frusta a mano in modo da creare una pastella liscia e omogenea

  4. Unite anche il parmigiano grattugiato e il lievito in polvere per torte salate e mescolate ancora.

  5. Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola alta e dai bordi stretti e, quando sarà caldo, mettete a friggere le frittelle di parmigiano al massimo 5 alla volta in modo che non si attacchino in cottura.

  6. Fate friggere le frittelle di parmigiano per qualche minuto fino a che saranno dorate poi scolatele su carta assorbente e servitele ben calde.