INGREDIENTI: 400g di funghi porcini freschi - farina gialla qb (serve per impanare i funghi) - olio di semi per friggere qb - sale - pepe

PREPARAZIONE

  • Prendere i funghi porcini e dopo averli puliti (levare la terra dal gambo e pulire il cappello del fungo) devono essere tagliati con cura, il più possibili uguali (in modo che abbiano lo stesso tempo di cottura), ma non troppo sottili. Successivamente si deve versare la farina gialla in un piatto o in un vassoio.
  • A questo punto i funghi tagliati devono essere impanati nella farina e saranno pronti per essere fritti. Per la frittura è necessario scaldare in una padella, meglio se abbastanza larga, abbondante olio di semi fino a che non diventa bollente.
  • Una volta bollente immergere i funghi impanati e farli dorare su entrambi i lati. Riporre i funghi in una ciotola o in un vassoio coperto di carta assorbente e coprire. E' possibile, inoltre, impanare i funghi in altri modi (dipende dal proprio gusto), ad esempio un ottima alternativa è fare una pastella di uovo e farina e dopo aver immerso i funghi in pastella impanarli con del pane grattugiato.