Se chiediamo ad un italiano o ad uno straniero di dirci il primo dolce italiano che gli viene in mente, la risposta sarà uguale per tutti: Tiramisù

Questo antico dolce della tradizione italiana, le quali origini ancora sono dibattute mette però d’accordo tutti sulla sua bontà unica. Di per sé è un dolce molto semplice da preparare e non necessita di cottura. Gli ingredienti necessari sono reperibili ovunque e spesso li abbiamo già a casa.

Data la sua semplicità di realizzazione e la sua golosità si sono create negli anni molte alternative, da quelle più fresche alla frutta a quelle senza uova e con l’aggiunta della panna montata oppure versione più golose al pistacchio, al cocco o alla crema di nocciole.

Ma in questo articolo vogliamo darvi gli ingredienti e tutti i passaggi per preparare il tiramisù classico, quello che potete gustare dalla vostra nonna oppure in una trattoria di paese.

Gli ingredienti per il tiramisù

Gli ingredienti che andremo qui di seguito a darvi sono da tenere in considerazione per una teglia da 6 porzioni. Nel caso doveste portare il tiramisù ad una cena in cui siete più amici è consigliabile fare due teglie separate e non raddoppiare gli ingredienti in un unico recipiente.

Gli ingredienti necessari sono:

  • 4 uova

  • 100 gr di zucchero

  • 500 gr di mascarpone

  • 300 gr di savoiardi

  • Caffè (quanto basta per inzuppare i savoiardi)

  • Cacao amaro

A questi ingredienti, che ricordiamo essere quelli previsti dalla ricetta tradizionale, si possono, ovviamente, apportare delle modifiche. Ad esempio, i savoiardi possono essere sostituiti con degli altri biscotti simili e anziché inzuppare nel caffè si può fare nel succo di limone zuccherato.

Tutti gli step per la realizzazione del tiramisù

Una volta preparati tutti gli ingredienti sul vostro piano di lavoro potete iniziare a preparare il vostro tiramisù.

Per prima cosa prendete una moka da 3 tazzine e preparate il caffè, che lascerete poi raffreddare a temperatura ambiente e utilizzerete per la bagna dei savoiardi.

Prendete ora due ciotole e separate gli albumi dai tuorli. Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montate i tuorli con lo zucchero, fino a quando non otterrete un composto chiaro e spumoso.

A questo punto aggiungete il mascarpone e, sempre con le fruste in azione, amalgamate il tutto.

Ora passate agli albumi che andrete a montare a neve. Incorporate delicatamente gli albumi al composto di prima e lasciate da parte.

Prendete ora la vostra teglia, una trasparente è più indicata per questa ricetta, in questo modo il vostro tiramisù sarà più bello esteticamente.

Sul fondo della teglia spalmate un po’ di crema al mascarpone e iniziate ad inzuppare i savoiardi nel caffè e a disporli sulla base della teglia.

Cospargeteli da uno strato abbondante di crema e proseguite allo stesso modo per altri 2 o 3 strati, alternando il verso dei savoiardi.

Infine, coprite con uno strato generoso di crema e una spolverata di cacao amaro.

Fate risposare in frigorifero per un paio d’ore e il vostro tiramisù tradizionale è pronto per essere divorato.