INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 1 kg di gnocchi - 1/2 limine - 5 carciofi - 1 spicchio di aglio - 100 gr di speck a dadini - sale - pepe - parmigiano grattugiato - olio di oliva extraverdine.

PREPARAZIONE: 

- Innanzitutto indossate dei guanti usa e getta (in modo che non vi si anneriscano le dita) e pulite i carciofi: eliminate il gambo e le foglie esterne più dure, e scavate via la barbetta dal centro.

- Man mano che sono pronti, tagliateli in spicchi e metteteli in acqua fredda acidulata con il succo di limone.

- Fate dorare l'aglio con un po' di olio in una padella antiaderente.

- Scolate bene i carciofi e aggiungeteli nella padella, salateli (poco) e cuocete a fiamma medio-bassa per circa 15 minuti, aggiungendo poca acqua se serve.

- Con un minipimer, frullate grossolanamente i carciofi (o tiratene via 1/3 e frullate tutti i rimanenti), aggiungendo un po' di acqua se serve.

- Nel frattempo, tagliate lo speck a striscette e fatelo rosolare per qualche minuto in una padella antiaderente.

- Cuocete gli gnocchi in acqua bollente leggermente salata, scolandoli man mano che vengono a galla. Aggiungeteli nella padella dei carciofi insieme allo speck e al parmigiano (e, se volete, anche a un po' di pepe) e mescolate.

- Gli gnocchi carciofi e speck sono pronti, serviteli subito.

(da mysia.info)