INGREDIENTE PER 4 PERSONE: 300 gr di patate - 2 peperoni - 70 gr di olive nere denocciolate - 25 gr di grana grattugiato - sale - prezzemolo - 1 spicchio d'aglio - olio di oliva extravergine

PER LA PANATURA: farina - 1 uovo - pangrattato - olio di semi per friggere.

PREPARAZIONE:

- Innanzitutto mettete le patate in una pentola piena di acqua fredda e cuocete per circa 40 minuti o finché non saranno ben cotte, quindi scolatele, pelatele, schiacciatele con una forchetta e lasciate intiepidire.

- Nel frattempo che le patate cuociono, lavate i peperoni, mondateli, tagliateli a striscioline e poi a tocchettini, quindi fateli rosolare in padella antiaderente con aglio e olio, aggiustate di sale e fate cuocere per circa 10-15 minuti o finché non saranno ben morbidi.

- Lasciate intiepidire anche i peperoni.

- A questo punto, quando patate e peperoni saranno entrambi tiepidi, uniteli in una ciotola insieme con formaggio e olive tritate grossolanamente, quindi salate leggermente e amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.

- Con le mani leggermente umide, formate le polpettine, quindi passatele prima nella farina, poi nell'uovo leggermente sbattuto e infine nel pangrattato.

- Fate scaldare dell'olio di semi in una padella e friggete le polpettine, facendole rosolare per bene da tutti i lati.

- Man mano che sono pronte, scolate le polpette su carta da cucina. (In alternativa, cuocetele per circa 20 minuti a 190°C in forno ventilato già caldo).

- Le polpette di peperoni e patate sono pronte, servitele calde o al massimo tiepide.

(da mysia.info)