Ci stiamo ancora godendo le gioie del Huawei Mate 10 Pro, che la casa produttrice cinese è già pronta a lanciare il suo successore: il Huawei Mate 20 Pro.

Proprio oggi, 16 ottobre, il dispositivo sarà presentato al grande pubblico in un evento esclusivo a Londra, insieme a suo fratello Huawei Mate 20, ma oggi ci concentreremo principalmente sulla versione Pro.

Quali sono le caratteristiche di questo Huawei Mate 20 Pro?

Per quanto riguarda la scheda tecnica del Huawei Mate 20 Pro sappiamo che avrà uno schermo da 6,39” AMOLED con Kirin 980 e fino ad 8 GB di RAM.

Il dispositivo sarà disponibile da 128 / 256 / 512 GB e sarà espandibile con una nano SD.

Ma veniamo al suo cavallo di battaglia ossia la fotocamera, infatti parliamo di una tripla fotocamera da 40MP f/1.8 con light fusion, con teleobiettivo da 20MP f/1.4 e grandangolo da 8MP.

La batteria sarà da 4.200 mAh con ricarica wireless e super rapida, per il sistema operativo ci sarà Android 9 Pie con EMUI 9.0.

Il Mate 20 Pro introdurrà le nano SD, da non confondere con le microSD. Le nano SD sono schede di memoria più piccole, sviluppate sul protocollo eMMC 4.5, con velocità in lettura di circa 90MB/s. L’unica pecca è il prezzo: circa 50€ per 128 GB.

Secondo le indiscrezioni la fotocamera avrà una modalità subacquea, modalità cinema, di zoom e di effetto bokeh nei video.

E il prezzo?

A svelarlo è l’ultimo volantino di Trony, ovviamente parliamo di top di gamma e quindi le cifre non saranno accessibili a tutti: Huawei Mate 20 verrà proposto a 799 euro, Huawei Mate 20 Pro invece a 1099 euro.

Insomma questi sono solo rumors, quindi non ci resta che aspettare la presentazione di oggi.

Restate sintonizzati!