Era ormai stato già annunciato e oggi è arrivata la conferma ufficiale: Google Plus chiuderà definitivamente il 2 aprile. L’annuncio è arrivato proprio da Google, che aveva già anticipato la notizia dell’imminente scomparsa lo scorso ottobre.

A dicembre arriva la decisione di chiudere i battenti prima del previsto in seguito ad un nuovo scandalo sulla sicurezza che ha messo a rischio i dati di 52 milioni di utenti. "A partire dal 2 aprile 2019 chiuderemo gli account Google+ e tutte le pagine create, ed elimineremo i contenuti archiviati", queste le parole che hanno sancito la chiusura definitiva sul blog ufficiale dell’azienda. Quindi cari utenti, per salvare foto, video e pagine dell’account meglio affrettarsi, altrimenti tutto andrà perso irrimediabilmente.

In ogni caso il portale continuerà a funzionare per gli utenti aziendali, infatti chi ha un account Google Plus associato alla G Suite potrà continuare ad usarlo.