A cura di Mario Cardone

Lunedì 26 febbraio alle ore 20, presso lo splendido complesso turistico Il San Cristoforo di Ercolano (in via Sacerdote Benedetto Cozzolino), sorto a valle del Vesuvio e immerso nel verde lussureggiante e rivoli d’acqua, si terrà “Vista, Olfatto e Gusto moltiplicato per Sei”, degustazione alla cieca di sei vini provenienti da sei regioni italiane.

Organizzata da Angela Merolla, l'iniziativa vedrà vini serviti con etichette e bottiglie bendate; solo a degustazione ultimata sarà rivelata la regione d’appartenenza, la cantina produttrice, il vitigno, l’annata e la gradazione alcolica di ogni vino, questo per rendere l’esame organolettico più oggettivo possibile, evitando di condizionare i giudizi dei degustatori. Una lettura intrigante quanto affascinante, per una serata finalizzata all’approfondimento di alcune espressioni dei territori italiani.

“Vista, Olfatto e Gusto moltiplicato per Sei” è una serata speciale di degustazione abbinata a prelibate pietanze che sarà riservata a ristoratori, chef, sommelier e giornalisti del settore. In abbinamento ad ogni vino saranno serviti prodotti gastronomici di alta qualità, piatti originali e la portata finale verrà realizzata da Antonio Tecchia, executive chef de Il San Cristoforo. Si approfondiranno così i suggestivi sapori dell'Italia.

 

Chef Francesco Lama “Cucù”- Aversa (CE)

- Little Bun ai cinque cereali con tonno fresco pinna gialla, stracciata di bufala aromatizzata allo zenzero e spinacino fresco

Jamonita - Nocera Inferiore (SA)

- Tris di formaggi irpini Cooperativa Agricola Pecorino Bagnolese – Bagnoli Irpino (AV): pecorino stagionato 12 mesi in grotta a latte crudo locale; Pecorino affinato su vinacce 14 mesi in grotta a latte crudo locale; caprino stagionato 4 mesi in grotta a latte crudo locale.

Mastro Fornaio Domenico Fioretti - Carinaro (CE)

Il Bufalino: mini casatiello bufalino, bocconcino di mozzarella bufala, caciotta di bufala, caciocavallo di bufala, salsiccia e salame di bufalo.

Jamonita - Nocera Inferiore (SA)

- Jamon Iberico Senorio de Olivenza denominazione di origine Dehesa de Extremadura 100% razza pura iberica stagionato 48/54 mesi.

Chef Gianluca Ungaro - Ciacco & Bacco - Gragnano (NA)

Pacchero dorato e fritto, ripieno di ragù di Picanha su salsa ai tre pomodori

Chef Antonio Tecchia - Il San Cristoforo - Ercolano (NA)

- Sensazioni al quadrato

Per concludere, il “Cassatino” del mastro fornaio Domenico Fioretti e il dessert “Goccia d’Oro” de La Ginestra in abbinamento al Limoncello Distilleria Petrone.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook