A cura di Mario Cardone

L’Amministrazione comunale di Pompei ha deciso che per la prossima estate pompeiana avrà come location eccezionale, per la musica, la danza e il teatro, il “Parco Fonte Salutare”.

In questi giorni si stanno ultimando i lavori di restauro. «Il Parco potrà essere un ottimo palcoscenico e nello stesso tempo cassa di risonanza per il ritorno d’immagine degli eventi estivi», spiegano il sindaco Nando Uliano e l'assessore agli Eventi, Salvatore Desiderio.

Il parco è un luogo della memoria per i pompeiani e la sua riqualificazione è un fiore all’occhiello per l’Amministrazione Uliano. E' stato interessato da un radicale intervento di ristrutturazione che ha previsto il rifacimento dell’arredo urbano e dell’architettura del verde.

La presenza della cassa armonica si presta a location ideale per realizzare eventi musicali. Infine il museo temporaneo d’impresa lo rende il sito ideale per le mostre d’arte. L’estate pompeiana 2016 si presenta così con un ricco cartellone. «L’Amministrazione comunale - dichiara il vicesindaco e assessore alla Cultura e al Turismo, Pietro Orsineri - intende perseguire una azione a sostegno della filiera turistica del territorio per il recupero della competitività del sistema economico, sociale e produttivo dell’intero comprensorio».

La notizia positiva di cui si fa portavoce lo stesso Uliano è che la città di Pompei è stata eletta capofila del “Distretto turistico Pompei – Monti Lattari – Valle del Sarno” in base al decreto legge numero 70 del 13 maggio del 2011, che ha posto le basi di una serie di interventi di rilancio economico delle aree costiere.

L’articolo 3 del decreto disciplina le reti d'impresa che opereranno in zone a “burocrazia zero”. La finalità del distretto è di coinvolgere gli imprenditori della filiera turistica che hanno come obiettivo il recupero della competitività del sistema economico, sociale e produttivo di Pompei, dell’area dei Monti Lattari e della Valle del Sarno. Via libera anche ad una convenzione tra Comune e Pro Loco sostenuta dal gruppo consiliare “Ala” formato da Giuseppe Del Regno e Stefano De Martino.  

twitter: @MarioCardone2

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook