A cura di Mario Cardone

E’ Pietro Amitrano (già vicesindaco nella precedente tornata amministrativa) il candidato sindaco prescelto dalla coalizione di centrosinistra di Pompei, formata dal Partito Democratico e da nove liste civiche locali (Amici Insieme per Pompei, Democratici Riformisti, Impegno Democratico, Insieme per la Città, Patto per Pompei, Pompei Oltre, Progetto Città, Rinascita Pompei 2017, Centro Liberaldemocratico). Ricordiamo che fino all’ultimo sono stati in lizza tre nominativi: insieme ad Amitrano figuravano Franco Gallo (consigliere di opposizione uscente in quanto candidato a sindaco contro Uliano) e Alfredo Allaria (a capo della formazione Pompei nel Cuore). La decisone è arrivata, precisa il comunicato della coalizione, «dopo un laborioso, attento e proficuo confronto».

Grande soddisfazione generale (nella coalizione) per la candidatura ufficiale del commercialista Pietro Amitrano a sindaco della città di Pompei. E’, al di là dell’orientamento politico, un buon conoscitore della macchina amministrativa. In particolare il suo impegno potrà risultare utile per la sua competenza nel settore finanziario del Comune (è stato assessore alle Finanze) in questo periodo di gravi difficoltà del bilancio comunale. La notizia della sua designazione è arrivata a Pietro Amitrano mentre era in viaggio sul treno. «Sono entusiasta della designazione, ringrazio quanti hanno avuto fiducia in me, prometto di non deluderli». Ha dichiarato Amitrano ancora frastornato dalla bella notizia. «Lo spessore  professionale del neo candidato a sindaco di centrosinistra nonché il suo comprovato impegno sociale per le problematiche della città, la sua sensibilità umana testimoniata in numerosi consessi politici e culturali, garantiscono una guida autorevole per Pompei». Spiega il comunicato ufficiale della coalizione di centrosinistra che sarà probabilmente condiviso da molti (considerato che Amitrano sarà appoggiato da 10 liste elettorali) a Pompei, anche se la politica richiede frequentemente scelte di campo che comportano orientamenti diversi e contrapposti.

L’ufficialità della candidatura di Amitrano arriva dopo quella di Nino Coccoli (con tre liste civiche) per Programmiamo Pompei. Nei prossimi giorni sarà indetta una conferenza stampa per la presentazione del candidato e per illustrarne il programma politico.

twitter: @MarioCardone2 

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook