A cura di Mario Cardone

Continua l’attività costante delle forze di Polizia locale che stanno tenendo sotto controllo i nodi della circolazione stradale (come i caselli autostradali) e l’ingresso dei supermercati e dei negozi alimentari.

Altrettanto, però, bisogna sottolineare l’operato degli uomini della Compagnia della Guardia di Finanza di Torre Annunziata, al comando del capitano Giuliano Ciotta.

Negli ultimi giorni, i finanzieri hanno sanzionato e fatto chiudere i battenti ad un bar, un ristorante ed un centro scommesse che, in barba alle ultime disposizioni del Governo e di Regione Campania, tenevano illegalmente i loro esercizi aperti, insensibili alla necessità di tutela della salute della maggior parte dei cittadini di Pompei, che invece rispettano le regole.

Attualmente il contagio è fermo ad un solo caso relativo ad una signora ricoverata in una struttura sanitaria di Eboli dopo aver subìto un’operazione all’anca.