A cura di Mario Cardone

A breve dovrebbe partire il sevizio informativo del COC (Centro Operativo Comunale istituito per l'emergenza coronavirus sul sito ufficiale del Comune di Pompei. Lasciateci una volta tanto esprimere la nostra soddisfazione per una battaglia di trasparenza che abbiamo condotto (dopo quella della pubblicazione sul sito del Comune della convocazione delle commissioni consiliari) allo scopo esclusivo di fornire un servizio di comunicazione indispensabile per i cittadini pompeiani.

“Si sente molto l’assenza della politica in questi giorni”. Ha commentato nel corso di una conversazione al riguardo un dirigente in prima linea del Comune di Pompei. Effettivamente il ceto politico locale, molto attivo nel fare campagna elettorale per conquistare uno scranno in consiglio comunale o per interessarsi alla formazione delle commissioni giudicanti nei concorsi per assunzioni nell’Ente municipale, risulta assente nell’iniziativa necessaria per risolvere i problemi della comunità pompeiana legati all’epidemia del coronavirus.

Sia chiaro che la nostra considerazione punta esclusivamente a sollecitare il loro impegno, che dovrebbe essere morale ancor prima che civile.