Comicon 2018, dal 28 aprile al 1 maggio a Napoli, con mostre ed eventi che invaderanno la città ai 4 giorni del Salone Internazionale del Fumetto.

Per tutto il mese di aprile e maggio ci sarà infatti a Napoli il Comic(on)off la grande rassegna di mostre ed eventi che, da ben 13 edizioni, porta in città la Nona Arte, quella del Fumetto.

Anche quest’anno Comic(on)off collaborerà con tanti enti e istituzioni cittadine come gli istituti di cultura stranieri, il Goethe-Institut, l’Institut-Français, l’Instituto Cervantes e poi anche l’Ordine dei Giornalisti della Campania, il mann, il Museo Pignatelli ma anche librerie e scuole di fumetto.  Vediamo di seguito le mostre che “riempiranno la città in attesa di fine aprile quando comincerà la “Lunga” 4 giorni del comicon.

Le mostre di Comic(on)off 2018 a Napoli

  • Lorenzo Matteotti «Seguendo le tracce» al Museo Pignatelli dal 6 aprile al 27 maggio 2018  aperta dalle 10 alle 17, chiuso il martedì. Biglietti: € 7,5 (intero), € 6,5 (ridotto 18 – 25 anni), € 3,5 (ridotto scuole con prenotazione). Ridotto per chi presenta il biglietto del Comicon unito a carta d’identità
  • Madgermanes – di Birgit Weyhe al Goethe-Institut Napoli Dal 19 marzo al 13 luglio
  • Salvezza – di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso – Ordine dei Giornalisti della Campania – Dal 29 marzo
  • nella foresta buia e misteriosa – di Winshluss – La Feltrinelli Libri e Musica – Dall’1 aprile al 2 maggio
  • Luca Russo: nottetempo – Galleria hde – Dal 5 al 19 aprile
  • Lorenzo Mattotti: impressioni – Galleria hde – Dal 26 aprile al 15 giugno
  • VARIATIONS – di Blutch – Institut Français Napoli – Dal 12 aprile al 2 maggio – L’autore incontrerà il pubblico all’istituto di cultura francese il 28 aprile alle 20:30.
  • Mirka Andolfo – Premio Spaccanapoli 2017 in mostra allo – slash art/msic – Dal 15 aprile al 15 maggio (Lun: 10:00 – 18:00, Mar – Dom: 10:00 – 1:00)
  • Pompei – di Frank Santoro – Mann – Museo Archeologico Nazionale Napoli – Dal 18 aprile al 31 maggio
  • 20 anni di comicon – Aeroporto di Napoli – Dal 20 aprile al 20 giugno – Una mostra che ripercorre la storia del festival dal 1998 ad oggi.
  • Da korea 2145 a omegha di Enzo Troiano – In Form of Art – Dal 20 aprile al 3 maggio Scuola d’arte In Form of Art: da venerdì 20 aprile alle ore 19:00. La mostra sarà visitabile tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00, mentre nei giorni del Comicon sarà aperta dalle 10:00 alle 20:00 senza interruzione e si concluderà il 3 maggio.
  • Perry rhodan – la nuova fantascienza – di Marco Castiello – Scuola Italiana di Comix – Dal 20 aprile al 20 maggio
  • Blacksad – di Juanjo Guarnido/ Juan Diaz Canales – Instituto Cervantes de Napoles – Dal 2 maggio al 2 giugno
  • Mannhero – Gli Eroi del Mito dall’Antichità a Star Wars – mann Museo Archeologico Nazionale di Napoli – Dal 4 maggio La mostra è prodotta da mibact/mann- Supervisione e Direzione di Paolo Giulierini .  Ideazione e Direzione Artistica di Ciro Sapone (regista e produttore).
  • Asterix e la corsa d’italia di aa.vv. – Bicycle House – Galleria Principe di Napoli / Napoli Bike Festival – Real Bosco di Capodimonte – dal 4 al 6 maggio 2018 – 4 e 5 maggio presso la Galleria Principe di Napoli e poi raggiungerà il 6 maggio il Bosco di Capodimonte. In collaborazione con Panini Comics e Institut Français di Napoli.