Tempo d’estate anche a Casalbore, in provincia di Avellino, dove il Museo dei Castelli, unico percorso dedicato alla valorizzazione e alla scoperta delle fortificazioni irpine, resterà aperto, in maniera continua dall’1 al 12 agosto.

Il museo sarà visitabile tutte le mattine dalle ore 10,30 alle 13,00 e sarà sempre disponibile, su richiesta, un servizio di vista guidata ad opera dei volontari dell’Associazione Culturale Terre di Campania che, da sei anni, gestisce quello che è diventato uno dei principali attrattori turistici della provincia di Avellino. Sono migliaia, infatti, i visitatori che ogni anno giungono a Casalbore per partecipare ai percorsi di visita dedicati al racconto della storia dei giganti di pietra che popolano la provincia di Avellino, rappresentando un’immancabile presenza nel paesaggio e nella cultura locale.

Oltre alle aperture mattutine, sono previste anche speciali aperture serali in occasione di eventi e manifestazioni organizzate nell’ambito dell’estate casalborese. Il Museo dei Castelli resterà aperto sabato 3 agosto, a partire in occasione della Festa del Grano, venerdì 6 agosto, domenica 8 agosto e lunedì 9 agosto, a partire dalle ore in occasione dell’evento "Tutto in un filo... Casalbore Art Festival".

Le aperture serali si terranno sempre a partire dalle ore 18,00 e gli ingressi sono sempre gratuiti. E’ possibile, su prenotazione, partecipare a speciali percorsi di visita e di scoperta dei prodotti tipici agro-alimentari locali. Tante occasioni, dunque, per vivere un’esperienza indimenticabile catapultandosi indietro nel tempo, all’epoca delle dame e dei cavalieri.