Riapre al pubblico oggi, mercoledì 28 aprile 2021, il Mann, il grande il Museo Archeologico Nazionale, che resterà aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30 e con la chiusura il martedì per riposo settimanale.

Visitabile proprio a partire da oggi fino al 6 gennaio 2022 la mostra “Gladiatori”.

Cuore dell’allestimento sono centosessanta reperti che, nel Salone della Meridiana, risultano suggestivi tasselli di un viaggio di ricerca in sei sezioni: 1) Dal funerale degli eroi al duello per i defunti; 2) Le armi dei Gladiatori; 3) Dalla caccia mitica alle venationes; 4) Vita da Gladiatori; 5) Gli Anfiteatri della Campania; 6) I Gladiatori “da per tutto”.

“Gladiatori” conclude un percorso di ricerca che ha previsto la collaborazione con il Parco Archeologico di Pompei per la realizzazione di itinerari espositivi sui legami tra l’antica città vesuviana e gli Egizi, i Greci, gli Etruschi e Roma.

La mostra è stata promossa con il sostegno della Regione Campania e avrà approfondimenti ad hoc nell’Ecosistema Digitale per la Cultura della Regione Campania.

Il progetto scientifico dell’allestimento è a cura di Valeria Sampaolo, già Conservatore presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, mentre il coordinamento è di Laura Forte, responsabile ufficio mostre al Mann ed archivio fotografico del Mann.