INGREDIENTI: 200gr di tonno sott'olio - 12 olive nere - 2 filetti di alici sott'olio - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 6 cucchiai di brodo vegetale - 1 pizzico di origano - 250gr di paccheri – sale -  prezzemolo - 1 spicchio di aglio - 2 cucchiai di pane grattugiato – pepe.

PREPARAZIONE:

  • Scolare il tonno dall'olio di conservazione e metterlo nel tritatutto. Se usate un tonno in olio extravergine conservato nel vetro non scolarlo e omettere l'olio del passaggio successivo.
  • Snocciolare le olive, scolare i filetti di alici e metterli nel tritatutto assieme al tonno, l'olio e ai due cucchiai di brodo.
  • Frullare fino ad ottenere un composto mediamente omogeneo. Unire un pizzico di origano e mescolare.
  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla. Condirla con un filo d'olio affinché non si appiccichi.
  • Riempire i paccheri con il composto di tonno, aiutandovi con un cucchiaino e metterli in una pirofila.
  • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
  • Mescolare in una terrina il trito, il pangrattato, un pizzico di sale, una macinata di pepe. Emulsionare accuratamente e stemperare quindi con il brodo.
  • Condire i paccheri con l'emulsione e mescolare bene. Se la pasta dovesse essere molto secca aggiungere altro brodo vegetale.
  • Cospargere in superficie con una manciata pangrattato e cuocere nel forno preriscaldato a 180° C per 10-15 minuti.