INGREDIENTI: 1 scalogno - 2 coste di sedano piccole e sottili - 60 g di Gorgonzola dolce - 40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato - Noce moscata - 1 l di Brodo vegetale - 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva - Sale fino - 160 g di riso - 50 ml di vino bianco secco.

PREPARAZIONE:

  • Pulire lo scalogno e tritarlo finemente.
  • Lavare le coste di sedano e tagliarle a cubetti. Se sono molto piccole si possono semplicemente affettare nello spessore di 4-5 millimetri circa.
  • Togliere la crosta dal gorgonzola e ridurlo a pezzi.
  • Mettere il Parmigiano in una ciotola, grattugiarvi sopra un po' di noce moscata e mescolare bene.
  • Scaldare il brodo.
  • In una pentola da minestra mettere l'olio, lo scalogno e portarla sul fuoco. Farlo dorare dolcemente con un pizzico di sale.
  • Alzare la fiamma, unire il sedano e cuocere per un paio di minuti mescolando.
  • Aggiungere il riso, farlo tostare 1 minuto mescolando, quindi bagnare con il vino bianco.
  • Cuocere mescolando finchè il vino non è evaporato, quindi unire 4-5 mestoli di brodo bollente e impostare il timer secondo i minuti di cottura del tipo di riso che si sta usando (solitamente 15-18 minuti). Se il brodo non è saporito, unire un pizzico di sale in cottura.
  • Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.
  • Un minuto prima della fine della cottura spegnere e unire il gorgonzola e il Parmigiano, tenendone da parte un pochino per decorare. Mescolare fino ad amalgamarlo completamente.
  • Lasciare riposare un minuto e servire decorando con il Parmigiano tenuto da parte e qualche foglia di sedano.