INGREDIENTI: 1 kg di bietole da costa - 40 g di farina - 6 dl di latte - 40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato - 50 g di burro -  noce moscata - sale grosso - pepe nero.

PREPARAZIONE: 

  • Staccate la parte verde delle foglie, tagliatela a julienne e lavatela ripetutamente in acqua fredda. Mondate la parte bianca, tagliate a metà le più grosse e lavatele. Portate a ebollizione abbondante acqua, unite una presa di sale grosso e cuocete la parte bianca per circa 15 minuti. Scolatela con una schiumarola e unite la parte verde delle foglie, cuocetele per 5 minuti e scolate anche queste.
  • Sciogliete 40 grammi di burro in una casseruola, unite la farina in una sola volta, mescolate su fiamma bassa per 2-3 minuti, versate a filo il latte e cuocete la besciamella per 7-8 minuti, mescolando spesso. Unite una presa di sale, un pizzico di noce moscata grattugiata e una macinata di pepe, aggiungete il parmigiano, mescolate e spegnete. 
  • Imburrate leggermente una pirofila di 20x24 centimetri e alternate strati di coste e besciamella terminando con quest’ultima. Cuocete il gratin in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti e servitelo caldo