INGREDIENTI: Farina di mandorle 170 g - Cioccolato bianco 100 g - Scorza di limone 3 - Burro a temperatura ambiente 100 g - Tuorli a temperatura ambiente 80 gAlbumi a temperatura ambiente 175  - g - Zucchero a velo 150 g - Fecola di patate 40 g - Lievito in polvere per dolci 5 g - Aroma al limone 2 ml - Sale fino 1 pizzico

PREPARAZIONE: 

  • Per realizzare la caprese al limone per prima cosa grattugiate il cioccolato bianco e la scorza dei limoni, tenete quindi da parte. Versate il burro morbido in una ciotola, aggiungete metà della dose di zucchero  e montate il composto con le fruste elettriche.
  • Una volta raccolti gli ingredienti aromatizzate con la scorza di limone e un pizzico di sale.
  • Mantenendo le fruste in azione versate anche i tuorli  e quando il composto risulterà amalgamato aggiungete l'aroma di limone.
  • Tenete da parte l’impasto e, in un’altra ciotola capiente, versate la farina di mandorle e il cioccolato bianco grattugiato.
  • Setacciate qui le polveri restanti: la fecola e il lievito.
  • Mescolate e tenete da parte.
  • Ora versate in una ciotola gli albumi e la restante metà di zucchero, montate con le fruste elettriche fino a quando non otterrete un composto lucido e spumoso, non dovete montare a neve ma dovrà fare il classico becco d’uccello.
  • Ora riprendete il composto di uova e incorporate, alternandoli, 1/3 degli albumi e 1/3 delle polveri mescolate e proseguite ancora fino a esaurire gli ingredienti.
  • Una volta pronto l’impasto risulterà piuttosto compatto, imburrate e infarinate con la fecola uno stampo del diametro di 22 cm, quindi versate il composto e livellatelo con la spatola per distribuirlo in modo omogeneo
  • Cuocete la torta in forno ventilato preriscaldato a 170° per 45 minuti; una volta pronta sfornatela lasciatela intiepidire e poi sformate la vostra caprese al limone e servitela spolverizzando la superficie con lo zucchero a velo.