INGREDIENTI: Una confezione di Filetto di tacchino - Mezza cipolla bianca media - Un limone - 20 cl di vino bianco - 30 g di burro o un cucchiaio di olio evo - 30 g di farina - Un rametto di rosmarino - Sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Per prima cosa tagliate finemente la cipolla, poi grattugiate la scorza del limone, facendo attenzione a non raggiungere la parte bianca, perché questa contiene il sapore amaro dell'agrume; tagliate quindi a metà il limone e spremetelo raccogliendo il succo in una ciotola. Infine prendete il rametto di rosmarino, staccate gli aghi e tritate anche questi.
  • In una padella antiaderente, fate soffriggere a fuoco dolce il trito di cipolla nel burro (o nell’olio), finché non diventerà trasparente.
    Nel frattempo, prendete i filetti di tacchino e tagliateli a dadini; stendete la farina in un piatto e infarinate bene la carne. Trasferite i bocconcini di tacchino in padella nel soffritto, alzate la fiamma e scottateli per qualche minuto, mescolando: versate quindi il vino bianco, fate sfumare, abbassate il fuoco e aggiungete il succo di limone. Condite con sale e pepe.
  • Ora unite anche il rosmarino che avevate precedentemente tritato e continuate la cottura per cinque minuti, poi aggiungete la scorzetta di limone.A questo punto vi rimangono solo due minuti di cottura, in cui potrete aggiustare la consistenza della cremina profumata che, nel frattempo, si sarà formata in padella (se la trovate troppo densa, potete versare un po’ d’acqua e mescolare bene).ù

  • I vostri bocconcini di tacchino al limone sono pronti: impiattate e serviteli subito!