A cura della Redazione
Napoli - Sassi contro vetri sala d'attesa e biglietteria Cumana, sette minori denunciati

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Bagnoli hanno bloccato sette minori sorpresi a lanciare sassi contro i vetri della sala di attesa e della biglietteria della stazione Cumana di Agnano. 

Dei sette giovani, quattro hanno età compresa tra i 14 e i 15 anni, uno è da pochi giorni 14enne e gli ultimi due sono di età inferiore ai 14. 

Tutti sono stati compiutamente identificati e denunciati, per poi essere affidati ai rispettivi genitori.

"EAV ha presentato denuncia e chiederà ai genitori di pagare i danni - dice il presidente dell'azienda di trasporto, Umberto De Gregorio -. La stazione di Agnano è oggetto di frequenti atti vandalici. Ma non ci fermiamo. Mi pare evidente che vi è un effetto emulazione tra i ragazzi. Che si divertono cosi. Una cultura - conclude De Gregorio - da sovvertire completamente".