A cura della Redazione
Suicidio artigiano, cordoglio del presidente della Camera di Commercio di Napoli

Il grave gesto estremo dell’Artigiano falegname di San Giovanni a Teduccio, Antonio Nogaro, per motivi economici, non lascia indifferente Palazzo della Borsa.

“Sono profondamente toccato da questa vicenda umana - ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Napoli FIOLA - non ci sono parole per esprimere il nostro profondo cordoglio alla famiglia, un momento di grave avvilimento che ha portato via un nostro
imprenditore, così come esprimo tutta la mia vicinanza personale ed umana all’imprenditore Paolo Scudieri, e alla famiglia del lavoratore che, qualche giorno fa, ha perso la vita nel gravissimo incidente della Adler".

Gli fa eco il vice presidente vicario Fabrizio Luongo che ha la delega all’Artigianato. "Il gesto di Nogaro non è di chi fugge da responsabilità, ma di chi in un momento estremamente fragile della propria vita si vede solo e cede allo sconforto, ciò non deve più accadere, la famiglia non resterà sola”.