A cura della Redazione
Napoli - Scippa Rolex da 5mila euro a una turista, arrestato

I "Falchi" della Squadra Mobile di Napoli hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto, convalidato dal giudice, un 29enne napoletano, con pregiudizi di polizia. Deve rispondere di rapina e lesioni ai danni di una cittadina tedesca 66enne, in Italia per una vacanza.

Il fatti avvennero il 25 maggio scorso, quando la donna, mentre percorreva via Carminiello ai Mannesi, angolo via Duomo, subì una rapina da un giovane appiedato, in pieno giorno, che le strappò dal polso un orologio, marca Rolex, dal valore di 5.000 euro, trascinandola per alcuni metri e riuscendo a scappare per i vicoli adiacenti.

La turista fu soccorsa dai poliziotti ed accompagnata insieme al personale del 118  in un ospedale cittadino per ricevere le cure mediche, riportando un trauma al polso della mano sinistra, con prognosi di 7 giorni.

Dopo una meticolosa e laboriosa indagine, fatta di appostamenti e con l’utilizzo di strumenti tecnici, i poliziotti sono riusciti a bloccare il rapinatore nella propria abitazione, in zona Forcella. E' stato sottoposto ai domiciliari.