A cura di Domenico De Vito

Giovedi 25 gennaio 1962, davanti ad un pubblico d'eccezione, autorità e stampa, finalmente si inaugura lo stadio comunale di Piazzale Kennedy a Torre Annunziata.

Dopo sette anni di pellegrinaggio tra Torre del Greco e Pompei, il Savoia ritorma a disputare una partiita a Torre Annunziata. L'vversario è il Cral Cirio, ma la partita amichevole, passa inevitabilmente in secondo piano. Tutti sono ad ammirare la struttura realizzata dall'ingegnere Sergio Piraino.

Il sindaco Lettieri ed il suo vice, l'avvocato Gabriele Cucolo, gli assessori Arpaia, Ciniglio, Mattuozzo e Lucibelli, sono molto emozionati. Finalmente dooo sette lunghissimi anni il Savoia ritorna a giocare tra le mura amiche, ed il nuovo stadio sarà la marcia in più dei ragazzi di mister Ercole Castaldo, capaci di risollevarsi dalla zona retrocessione.

(foto Casa Savoia)